Buon sangue non mente

Dopo la faticaccia ieri per far addormentare Piciurlino nel pomeriggio (fatica sprecata, tra l’altro), oggi guardando i suoi occhioni rossi tutti sfregati ho deciso che ci voleva un’iniezione di allegria e amore di mamma: ho messo su la musica e ballato e cantato a squarciagola Babyface con lui in braccio.
Abbiamo ballato insieme come due innamorati.
Ora dorme sfinito nel passeggino dopo una leggera ninnata. Magari si è ricordato i tempi in cui lo facevo con lui nel pancione.
Ora posso mettermi finalmente (ma anche non finalmente) al lavoro.
Ho un russo che mi aspetta, la scadenza per la scheda di lettura è vicinissima e ci tengo particolarmente a esprimere un giudizio non affrettato.
Venite a me pagine, che la manina del piccolo che vi strappava ogni dieci secondi alla lettura ora non c’è 😉

Annunci

Informazioni su denisocka

La vita dura (ma non troppo) del collaboratore esterno (ma non troppo)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...