7 giorni in paradiso

Grosseto: io, marito e Bruska.
7 giorni in agriturismo a una ventina di chilometri dalla spiaggia per cani più bella d’Italia… almeno per noi.
Parcheggi da un lato della statale a bordo pineta, attraversi e dopo un’area pic nic dove pranzavamo c’era una bella camminata in mezzo alla pineta di dieci minuti circa.

Una bella sfaticata quando si è carichi: tre asciugamani (per me, marito e cagnetta), una seggiolina (per me perché Bruska a volte si appropria anche del mio asciugamano), ombrellone (con il cane indispensabile), borsa frigo con acqua nostra e acqua bruskesca più merenda, zaino con libri (lettura libera finalmente per me!), creme solari e giochi per cani… e Bruska al guinzaglio, naturalmente, che annusava a destra e a manca per tutto il percorso, sballottandomi a più non posso, e si metteva a fare la cacca nei punti più impervi obbligandomi a mollare il mio carico per inseguirla con il sacchettino.

Ma poi si arriva alla spiaggia e quello è il vero paradiso! Quella di Marina di Grosseto è una spiaggia libera per cani dove i nostri amici a quattro zampe possono giocare con la sabbia, rincorrersi, fare il bagno, sgrullarsi dove più gli pare e piace o starsene a sonnecchiare sotto l’ombrellone.
E lì la tolleranza regna sovrana: è il luogo più tollerante della terra perché quello che fa il cane del vicino ora potrebbe farlo poi anche il tuo.

Adoro quel posto. E adoro la Toscana… sto pensando seriamente di mollare tutto, la grigia Lombardia, con le sue case editrici sfruttatrici e di trasferirmi nel Grossetano ad allevare labrador!

p.s.: due note dolenti: 1) alcuni padroni di cani sono convinti che il sentiero nella pineta, essendo natura, li autorizzi a non raccogliere gli scagazzamenti dei loro cani. SBAGLIATO! La cacca si raccoglie sempre, CAPITO?! 2) in Toscana ci sono focolai di leishmaniosi, una malattia canina incurabile che si trasmette con la puntura di zanzarine chiamate pappatacci che escono soprattutto dal tramonto in poi. Per tenerle lontane è necessario far indossare al cane un collarino. Ce l’avevano in pochissimi (ma vi informate sui luoghi dove portate i vostri cani?), e quei pochi si dimenticavano che il cane non deve entrare in acqua con quello per due motivi: il collare perde efficacia e inquina il mare (è scritto sulle istruzioni ma forse molti non sanno leggere. Chissà…)

p.s.s.: oltre al mare abbiamo visitato anche: Montalcino, Pienza, Montepulciano, Massa Marittima, Colle Val d’Elsa, San Gimignano.

p.s.s.s.: vale a dire aggiunta del marito: “E il festival di Legambiente?”. Ha ragione. Per alcune sere siamo andati a Festambiente dove abbiamo mangiato vegetariano immersi fra le colline e visto tre concerti: Afterhours, Africa Unite e Bandabardò. Lo consiglio vivamente a tutti: in questi anni noi ci abbiamo visto un sacco di bei concerti!

Annunci

Informazioni su denisocka

La vita dura (ma non troppo) del collaboratore esterno (ma non troppo)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 7 giorni in paradiso

  1. ElisinoB ha detto:

    Ciao Denise,
    ecco perché eri scomparsa! Oggigiorno trovare un luogo di villeggiatura disposto ad ospitare cani e gatti è impresa quasi disperata. Io, in caso di assenza, ho la mia catsitter di fiducia, una suocera speciale, che mi subentra in casa giorno e notte solo per badare ai miei tre gattoni. Un bel trambusto, ma per loro questo ed altro.
    Allevatrice di Labrador? E come faresti senza il tuo lavoro? No no, non puoi… 😉
    Un caro saluto e a presto.
    ElisinoB

  2. denisocka ha detto:

    Eh, già, come farei? Forse a mollare tutto mi sentirei sconfitta. Sto combattendo alcune “guerre” nella mia vita, e se ora mi sembra di perdere qualche battaglia, spero alla fine di trionfare…
    p.s.: ElisinoB, sono sparita di nuovo per un po’… qualche giorno in montagna a far correre Bruska fra prati e cacche-torta di mucca. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...